Fondazione Casa Del Sole

La Fondazione Casa del CasadelSoleSole nasce nel dicembre 2009 dalla collaborazione tra il Comune di Barasso, il Dott. Daniele Zanzi, presidente del M.A.I. (Modern Arboricolture Institute) e il Sig. Ferdinando Rossi, discendente di Leonida Rossi, responsabile della costruzione nel 1935 della Colonia Elioterapica Marisa Rossi, donata poi all’amministrazione comunale e oggi individuata come sede della Fondazione.

La struttura è collocata in prossimità del Sentiero 10 a Barasso, in località Al Piano, all’interno del Parco Regionale Campo dei Fiori, e comprende, oltre all’edificio in tipico stile littorio, costruito nel 1935 dall’architetto Schiavocampo, un parco di oltre 6.000 mq; il complesso è stato per decenni un punto di riferimento per l’intera comunità ed un centro ricreativo dove i bambini potevano svolgere attività ludiche e sportive a contatto con la natura.

La Fondazione si propone lo scopo di favorire e diffondere la cultura umanistica, scientifica, tecnica ed artistica con particolare riferimento alla promozione delle scienze ambientali con finalità didattico-naturalistiche. La peculiarità e innovazione proposte sono la possibilità di vedere e toccare con mano l’evoluzione nel tempo delle piante, la loro crescita e gli effetti che interventi umani, corretti ed incorretti, possono avere su di esse, coniugando la didattica con l’aspetto ludico-didattico.
Le piante devono essere studiate con un approccio sperimentale, attraverso gli esempi che la natura ci fornisce. Il rapporto con la natura stessa deve essere insegnato e stimolato fin dall’infanzia; questa è una delle principali attività della Fondazione.
Il programma didattico proposto è rivolto alle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo livello, differenziando le attività per età e tematiche.  La giornata scolastica potrà iniziare con una camminata lungo il sentiero 10 alla scoperta dei segreti del bosco e proseguire nel Parco Alex Shigo con una caccia al tesoro botanica, dove i bambini potranno collezionare il maggior numero di tesori  per costruire poi un erbario da portare in classe. Con il gioco e diversi laboratori tematici, verranno stimolati l’apprendimento e il riconoscimento dei diversi alberi, confrontando foglie, fiori e frutti, lontani da aule tradizionali e circondati solo dalla natura.

La Casa del Sole sarà sede anche di corsi e seminari rivolti agli addetti ai lavori e agli appassionati del settore; già nello scorso giugno si è svolto il seminario-workshop “Il sistema albero, un nuovo approccio alla biologia e alla cura rivolto a tecnici, amministratori, studenti, appassionati e cultori della materia, coinvolti in lezioni tecniche ma soprattutto in attività pratiche, volte alla cura degli alberi ornamentali.
I corsisti si sono cimentati in valutazioni di campo, dissezioni da loro stessi realizzate, analisi microscopiche, “toccando” letteralmente con mano gli alberi, analizzando ogni parte anatomica delle piante per capirne, discutendone, le funzioni e la fisiologia.

La Casa del Sole è anche disponibile per l’organizzazione di feste, cerimonie e matrimoni; la struttura e l’annesso parco possono essere affittati per l’intera giornata o per una serata da trascorrere in un contesto naturalistico unico e di grande valore.

Per ulteriori informazioni la fondazione può essere contattata attraverso il suo indirizzo e-mail: info@toccaglialberi.it

http://www.toccaglialberi.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...